Salta al contenuto

PUBBLICA IL SUO PRIMO DISCO A 102 ANNI

image

Alan Tripp è un esempio di come non sia mai troppo tardi per seguire i propri sogni. All’età di 102 anni è diventato una star, dopo aver registrato e pubblicato il suo primo album di canzoni jazz per anziani. Insieme al suo omologo di 88 anni Marvin Weisbord, i due uomini sono il duo di cantautori più anziani della storia.

La loro carriera musicale è iniziata due anni fa, quando Tripp ha composto una poesia sull’invecchiamento per il suo centesimo compleanno e l’ha regalata all’amico Weisbord, suo compagno di stanza nella casa di riposo in Pennsylvania dove i due risiedono. L’amico ha apprezzato così tanto la poesia che ha deciso di metterla in musica e Tripp per mostrargli la sua gratitudine, ha continuato a scrivere altre poesie, fino a creare un vero e proprio repertorio jazz di canzoni sulla vita nella terza età. Nonostante nessuno dei due abbia mai avuto alcuna esperienza con la musica, sono riusciti a radunare un po’ di musicisti tra gli amici e a registrare le loro composizioni in studio e a pubblicare il loro album di debutto “Senior Songbook ”, il libro di canzoni degli anziani.

“Non mi sono mai divertito così tanto in vita mia e non mi sarei mai aspettato di farlo nella mia vecchiaia”, ha detto Weisbord. Alla domanda fatta a Tripp su quale sia il suo segreto per la longevità, ha semplicemente risposto: “Quando stai facendo qualcosa che ti dà gioia e soddisfazione, non invecchi. Ritirati per qualcosa, non da qualcosa".

_________________

Fonte: CBS News – 9 gennaio 2020

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali-e-portare-la-comunicazione-gentile-nelle-scuole 

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...