Salta al contenuto

ARRIVA LA TERAPIA PER IL TUMORE AVANZATO DEL FEGATO

Una rivoluzionaria cura in grado di prolungare la vita dei pazienti con la forma più comune di tumore del fegato, il carcinoma epatocellulare.

L’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) ha approvato due nuovi farmaci che riescono a ridurre del 42% il rischio di morte per i pazienti in stadio avanzato o non operabili. L’Atezolizumab e il Bevacizumab rendono meno letale le manifestazioni tumorali causate dell’epatite B e C, da cirrosi e altre malattie del fegato non operabili per cui solo un quinto dei pazienti è vivo a cinque anni dalla diagnosi.

“Sono i dati migliori finora ottenuti nella storia della terapia dell’epatocarcinoma e sono confortanti sotto il profilo di maneggevolezza e tollerabilità con ottimi risultati anche sulla qualità di vita dei pazienti – spiega Fortunato Ciardiello, Ordinario di Oncologia Medica dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli – L’interazione tra l’immunoterapia e la terapia anti angiogenetica rappresenta il nuovo standard terapeutico in questa categoria di malati”.

L’epatocarcinoma è uno dei tumori più aggressivi e una delle prime cause di decessi oncologici nel mondo. Ogni anno 1,8 milioni di persone muoiono a causa di questa malattia: in Italia, nel 2020 i nuovi casi stimati di tumori epatici sono stati 13.000 dove l’epatocarcinoma rappresenta il 75-85% delle diagnosi. Finora solo il 50% dei pazienti arrivava alla diagnosi quando ancora la patologia era curabile mentre per gli altri l’aspettativa di vita era molto bassa.

____________________

Fonte: Agenzia Italiana del Farmaco; Università di Trieste; Cancers; Roche

 

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact checking delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

Se trovi utile il nostro lavoro e credi nel principio del giornalismo costruttivo non-profit | sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...