Salta al contenuto

LA SETTIMANA LAVORATIVA DI 4 GIORNI SI DIFFONDE

L’azienda multinazionale Panasonic ha annunciato di aver deciso di adottare la settimana lavorativa di quattro giorni per i suoi dipendenti in Giappone.

Un esperimento condotto l’anno prima che scoppiasse la pandemia, si rivelò un successo che ottenne un incremento nella produttività e un alto grado di soddisfazione dei dipendenti con un miglioramento del 40% nell’efficienza nelle settimane lavorative brevi rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. “Dobbiamo sostenere il benessere dei nostri dipendenti per consentire loro di coltivare i propri interessi personali” ha dichiarato Yuki Kusumi, amministratore delegato di Panasonic.

A partire dal primo gennaio 2022 gli Emirati Arabi Uniti hanno ridotto la settimana lavorativa per i dipendenti pubblici, da cinque giorni a quattro e mezzo, diventando il primo Paese al mondo ad adottare una scelta di questo tipo. Una tendenza che sta incominciando ad essere adottata sempre di più da molti Paesi, come in Finlandia, Scozia, Nuova Zelanda e Islanda dove politiche di riduzione dell’orario di lavoro sono state adottate a livello nazionale. Diverse aziende in tutto il mondo stanno autonomamente sperimentando con successo la modalità della settimana corta, a partire da Buffer che ha iniziato nel 2020, Unilever, Microsoft e Kickstarter.

____________________

Fonte: Nippon Hōsō Kyōkai; Alarabiya

 

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

Se trovi utile il nostro lavoro e credi nel principio del giornalismo costruttivo non-profit ✛ sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...