Salta al contenuto

VIVERE IN UNA MONTAGNA

Nella riserva naturale di Huilo Huilo in Cile, nella Patagonia settentrionale, si nasconde un luogo unico al mondo, una montagna abitata che sembra uscita da un libro di fiabe. La Montaña Mágica è una struttura costruita dagli artigiani cileni con i materiali del luogo ed è interamente ricoperta da una fitta vegetazione, diventando parte della foresta natia in cui sorge. Le 13 abitazioni che sono racchiuse al suo interno sono in legno e pietra e
Continua...

ARRIVA LA PRIMA LEGGE PER PROTEGGERE I NEURO-DIRITTI

Il Cile ha approvato una legge che stabilisce i diritti all’identità personale, al libero arbitrio e alla privacy mentale, diventando il primo paese al mondo a legiferare con l’obiettivo di proteggere dagli effetti della neurotecnologia sulla manipolazione della mente. Secondo i legislatori, lo scopo di questa legge è proteggere “l’ultima frontiera dell’essere umano: la psiche umana”. "Siamo felici che questo sia l’inizio di una valutazione globale su come la tecnologia dovrebbe essere utilizzata per il bene
Continua...

IL DESERTO FIORISCE DOPO 4 ANNI

l deserto cileno di Atacama, uno dei più aridi della Terra, è scenario di un fenomeno naturale straordinario, la fioritura di milioni di fiori che hanno tappezzato l’arida superficie sabbiosa della pianura. Un evento che si verifica raramente in questa regione del pianeta dove le precipitazioni sono praticamente inesistenti.  Recentemente una storica nevicata è scesa su Atacama portando uno strato di neve che ha raggiunto in alcuni punti fino a 15 centimetri di spessore. Questo
Continua...

LE GROTTE DIPINTE DALLA NATURA

Grotte colorate che sembrano uscire da un cartone animato, capolavoro della natura e frutto del lavoro del tempo, si trovano al confine tra Cile e Argentina e sono conosciute come le Capillas de marmol (cappelle di marmo). Sono uno dei tesori naturali più isolati e insoliti al mondo: si tratta di una serie di grotte scavate dall’acqua e dal ghiaccio nel lago General Carrera, nel cuore della Patagonia. In queste particolari stanze naturali nel marmo,
Continua...

IN CILE ARRIVA LA PRIMA COSTITUZIONE SCRITTA DALLA GENTE

Il Cile ha messo fine ad una delle eredità più negative della sua recente storia, la costituzione scritta dalla dittatura militare di Augusto Pinochet, durata 17 anni. Il popolo cileno ha votato con suffragio universale, la nascita di una nuova Costituzione che sostituisca quella imposta dal dittatore nel 1980 dopo il colpo di stato. La dittatura rovesciò il governo legittimo con la forza e dal 1973 al 1990 gettò il Paese in un era caratterizzata dalla privazione delle
Continua...

LE FORESTE INCENDIATE RINASCONO GRAZIE AI CANI

Nel 2017 gli incendi che hanno colpito il Cile hanno bruciato un’area di 580.000 ettari, causando 11 vittime e spazzando via la foresta e il paese di Santa Olga. Le fiamme hanno distrutto ogni cosa sul loro cammino, dagli alberi alle case, compresi animali e persone. Il presidente cileno Michelle Bachelet ha parlato di questo come “il più grande disastro forestale nella storia del Paese”. Gli abitanti delle comunità locali si sono messi al lavoro,
Continua...

NASCE LA PIÙ GRANDE AREA PROTETTA DEL SUD AMERICA

Il popolo di Rapa Nui ha ottenuto di poter preservare la propria terra e dopo anni di sensibilizzazione, di confronti e di impegno diplomatico ha ottenuto che l’Isola di Pasqua diventi territorio protetto. I 642 residenti dell’isola cilena, popoli indigeni che la abitano da decine di secoli, hanno votato per creare nelle acque circostanti l’arcipelago la più estesa area marina protetta del Sud America, permettendo così la protezione di uno degli ecosistemi marini più ricchi
Continua...

IL PIÙ GRANDE GESTO D’AMORE PER LA TERRA DI SEMPRE

Douglas Tompskin era un magnate e un milionario, ma anche un escursionista e un amante della natura. Nel 1964 creò il marchio di abbigliamento sportivo The North Face, ma il suo cuore guardava anche al grande Sud e all’incontaminata Patagonia. Per tutta la vita Douglas ha continuato a comprare centinaia di migliaia di ettari di terra senza farci niente, fino alla sua morte nel 2015. Qualcuno arrivò ad accusarlo di voler nascondere scorie nucleari americane.
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...