Salta al contenuto

LA RIVOLUZIONE DELLE AZIENDE 100% RINNOVABILI

Alcune delle aziende più influenti al mondo si stanno rendendo
responsabili di una transizione silenziosa senza precedenti.

Da Nike a Nestlè, da Ikea a Yoox, sono 95 i colossi in tutto il
pianeta che hanno deciso di aderire alla grande iniziativa globale chiamata Re100
con cui si impegnano concretamente a convertire completamente il loro
approvvigionamento energetico per soddisfare il 100% dei loro consumi da sole
fonti rinnovabili.

Una quindicina hanno già raggiunto l’obiettivo o riusciranno a
farlo entro la fine di quest’anno. L’ultima ad averlo fatto con tre anni di
anticipo è la danese Lego. Grazie a un nuovo parco eolico marino nel Regno
Unito, il grande gruppo produce ora più energia da fonti rinnovabili di quella
che consuma, non soltanto nelle sue strutture produttive ma anche in uffici e
negozi.

Gli altri grandi gruppi che hanno già raggiunto l’impatto zero energetico ci sono
Microsoft, Autodesk, la spagnola Bankia e Voya Financial. Entro la fine del
2017 sono pronte sia Google che l’aeroporto londinese di Heathrow.

Tra le aziende che stanno lavorando maggiormente per raggiungere
l’obiettivo fissato di Re100 ci sono Goldman Sachs che nello scorso anno è
passata dal 14% di energia rinnovabile all’86% e H&M che attualmente ricava
il 78% della propria energia da fonti rinnovabili contro il 27% di solo due
anni fa. Apple + arrivata a consumare il 100% da rinnovabili in 24 nazioni
in cui opera e il 96% su scala globale e sta spingendo per rendere più
rinnovabili anche le sue aziende fornitrici.


Fonte: Re100 – 25 maggio 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...