Salta al contenuto

LA PRIMA DONNA A CAPO DEL MAGGIORE MEDIA FINANZIARIO

image

A partire dal 2020 il Financial Times, il quotidiano economico britannico più importante d’Europa e tra i primi a livello internazionale, avrà come direttore la dottoressa Roula Khalaf, la prima donna a ricoprire questo ruolo nello storico media di informazione letto in tutto il mondo.

Fondato nel 1888, il Financial Times non ha mai avuto un direttore donna nei 131 anni della sua storia. Si tratta di una nomina doppiamente innovativa in quanto il futuro direttore oltre ad essere una donna e anche libanese. Roula è nata a Beirut, sì è laureata a New York e ha conseguito un master alla Columbia University. Da anni è tra i giornalisti finanziari più importanti del mondo e la sua candidatura ha rotto tutti gli schemi precedentemente esistenti nel glorioso e tradizionalista quotidiano britannico. Nel 2009 ha ricevuto il “premio pace” da parte

da parte dell’International Media Award. Nel 2013 ha ottenuto il riconoscimento per l’eccellenza del suo lavoro di reporter di stampa estera e prima ancora per l’inchiesta sulla “sorellanza musulmana”. Tsuneo Kita presidente del Financial Times ha dichiarato che Roula: “…è la persona giusta per assicurare un giornalismo di qualità senza paura e senza compromessi. La carriera di 24 anni di Roula al Financial Times, ha dimostrato la sua integrità, la sua determinazione e il suo buon senso”.

________________

Fonte: Financial Times – 12 novembre 2019

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazion

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...