Salta al contenuto

L’AFRICA CREA IL PIÙ GRANDE LIBERO MERCATO AL MONDO

image

Il 2 aprile il parlamento del Gambia ha approvato l’accordo di libero scambio Africa-Africa (AfCFTA) diventando il 22° paese a ratificarlo, rendendo così possibile l’entrata in vigore effettiva dell’accordo per raggiungimento della soglia minima di partecipanti.

L’AfCFTA, che è stato approvato lo scorso anno, sta creando la più grande zona commerciale di libero scambio del mondo, con l’obiettivo di aumentare il commercio intra-africano del 52% entro il 2022 e rimuovere le tariffe sul 90% delle merci. L’obiettivo è di creare un mercato unico con libera circolazione delle merci, una politica della concorrenza coordinata e un’unica valuta comune.  L’accordo sta organizzando la creazione di infrastrutture economiche per facilitare il movimento di persone e merci da un Paese all’altro e una politica comune per collegare le strade, reti ferroviarie e ridurre i costi del trasporto aereo e delle dogane.

L’AfCFTA è stato lanciato a Kigali, in Ruanda, il 21 marzo 2018 ma necessitava di almeno 22 Stati ratificanti per diventare effettivo. Il commissario dell’Unione africana per il commercio e l’industria, Albert Muchanga ha annunciato che “il mercato AfCFTA è ora pronto per il lancio della sua fase operativa a luglio di quest’anno”. I Paesi africani firmatari dell’accordo sono finora 52, per un popolo di oltre 1,2 miliardi di persone e un valore complessivo di 2,5 trilioni di dollari.


Fonte: Africa News – 2 aprile 2019

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...