Salta al contenuto

2022, L’EUROPA HA ANCORA LE CITTÀ PIÙ VIVIBILI AL MONDO

Il Vecchio continente è ancora il posto in cui si vive meglio e dove la qualità della vita nelle città è la migliore al mondo.

La classifica che ogni anno stabilisce le città più vivibili al mondo, il Global Liveability Index, ha rilevato che nel 2022 in Europa esiste ancora il più alto numero di città con la migliore vivibilità a livello globale. Vienna è la prima, un posto che ha ottenuto anche nel 2018 e nel 2019, seguita da Copenhagen e Zurigo e sono 16 in tutto il continente europeo ad avere la più alta qualità della vita; in nessun altro ne esistono così tante. Seguono l’America del nord a l’Oceania. Lo scorso anno fu la Nuova Zelanda in cima alla lista poiché i suoi confini chiusi le permisero una gestione eccellente della pandemia, da allora ha perso il suo vantaggio poiché la maggior parte delle restrizioni sono state revocate.

L’indice elaborato dall’Economist Intelligence Unit misura la vivibilità utilizzando diversi fattori come la stabilità politica, cultura e ambiente, l’istruzione e le infrastrutture. I punteggi in generale sono migliorati rispetto alla classifica dello scorso anno, sebbene il punteggio complessivo dell’indice sia ancora al di sotto di quello che era prima della pandemia di Covid19.

____________________

Fonte: The Economist; Ufficio studi Mezzopieno

 

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact checking delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

Se trovi utile il nostro lavoro e credi nel principio del giornalismo costruttivo non-profit | sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...