Salta al contenuto

CANTINE IN FONDO AL MARE: IL VINO DIVENTA PIÙ SOSTENIBILE

Una startup genovese ha creato una cantina subacquea a largo di Portofino, sul fondale ad una profondità di 52 metri. Questo innovativo modello di invecchiamento permette di affinare con un metodo sostenibile ed ecologico, vini e distillati. Questo processo riduce gli impatti ambientali e i consumi tipici della procedura tradizionale che prevede l’uso di grandi ambienti in cui collocare le bottiglie e di costosi processi e impianti di climatizzazione e ventilazione per il costante controllo della temperatura e dell’umidità durante tutto il periodo di invecchiamento. Sono 4500 le bottiglie che dal 27 ottobre 2021 si trovano in fondo al mare per questo trattamento.

Il metodo della Jamin, denominato “UnderWaterWines”, permette di invecchiare in maniera naturale e passiva il vino, sfruttando le caratteristiche uniche del mare: le correnti armoniche dell’acqua, la differenza di pressione, la temperatura costante, l’assenza di luce e di ossigeno. Un processo che prende spunto dalla storia greca e romana antica in cui il mare, e le sue caratteristiche fisico-chimiche, veniva sfruttato per affinare e accelerare i processi di vinificazione.

La startup italiana si è specializzata in servizi per il cantinamento subacqueo dei vini dal 2015. Per le aziende vinicole più virtuose che si affidano a questo nuovo metodo, esso rappresenta un salto di qualità per i loro vini, più pregiati grazie alle caratteristiche proprie del metodo di affinamento, un miglioramento della gestione, che vede un abbattimento dei costi nella fase finale di produzione di vini e distillati e un forte risparmio energetico.

____________________

Fonte: Jamin

 

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

Se trovi utile il nostro lavoro e credi nel principio del giornalismo costruttivo non-profit ✛ sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...