Salta al contenuto

LIBRI GRATIS IN METRO: A MILANO LA PRIMA BIBLIOTECA EXPRESS

Per superare la dipendenza da smartphone, per ricominciare a leggere e per tornare a diffondere la cultura, a Milano ha aperto la prima biblioteca in metropolitana, un servizio di consegna libri automatizzato, completamente gratuito.

Funziona come le normali macchinette di cibo e bevande ma anziché erogare caffè dà la possibilità a passeggeri e pendolari di scegliere libri e fumetti dei loro autori preferiti. L’offerta è ampia per soddisfare tutti i gusti e le fasce d’età e non contiene solo libri ma oltre 400 prodotti tra volumi cartacei, audiolibri e DVD di tutti i generi.

Il progetto, messo in campo dalla Regione Lombardia in collaborazione con l’Azienda Trasporti Milanese, ha consentito l’installazione di una vera e propria biblioteca completamente robotizzata che dialoga con il catalogo del Sistema bibliotecario, il quale gestisce in tempo reale le transazioni di prestito. Un’opportunità per i passeggeri che potranno scegliere il proprio libro preferito nell’attesa del treno e restituirlo dopo un mese tra una corsa e l’altra.

La smart library è aperta sette giorni su sette, dalle sei del mattino fino a mezzanotte, è accessibile con il codice fiscale e rientra nel più ampio progetto Biblioexpress, già avviato nel 2020 come parte della strategia che punta a garantire maggiore prossimità territoriale e che già comprende trenta edicole e cinque librerie attive in città come punti di prestito diffuso nei quartieri.

____________________

 

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact checking delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

Se trovi utile il nostro lavoro e credi nel principio del giornalismo costruttivo non-profit | sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...