Salta al contenuto

VINO GRATIS A CHI RINUNCIA AL CELLULARE AL RISTORANTE

A Verona ha aperto da pochi giorni un ristorante dove ai clienti è proposto di rinunciare al cellulare per potersi godere appieno la serata e per favorire il dialogo. Si chiama ‘Al Condominio’ e all’entrata ha una serie di cassette adibite a custodire gli smartphone dei clienti che accettano la proposta, che non è comunque obbligatoria. Il menù riporta la
Continua...

RISCOPRIRE GLI AMICI 50 ANNI DOPO IL DIPLOMA

L’amicizia è un valore che resiste al tempo e alle vicissitudini della vita. Lo dimostrano i tanti raduni di compagni di scuola che dopo molti anni si cercano e, anche grazie alle nuove tecnologie e ai social network, si riescono a riunire dopo molto tempo. A Orbassano, in provincia di Torino, in occasione del cinquantenario dal loro diploma si sono
Continua...

TROVARE UN AMICO SPECIALE: ARRIVANO I GIG BUDDIES

Sono nati a Bristol, in Inghilterrra, e sono persone che hanno scelto di offire la loro amicizia a chi ha difficoltà di apprendimento, autismo o problemi a socializzare. Un progetto di amicizia che va oltre le differenze per trovare le cose in comune e gli interessi da condividere. Si chiamano Gig Buddies (amici da concerto) e si sono messi in
Continua...

IL MAGISTRATO E IL CONDANNATO: L’AMICIZIA CRESCIUTA OLTRE LE SBARRE

Ha debuttato al Festival delle Colline Torinesi, in prima nazionale, l’adattamento teatrale a cura di Simone Schinocca di “Fine pena ora”, racconto autobiografico di Elvio Fassone, ex-magistrato ed ex componente del Consiglio Superiore della Magistratura, sulla corrispondenza intrattenuta con Salvatore, detenuto che egli stesso aveva condannato all’ergastolo, che è continuata per 34 anni.  Tra i due si intreccia un dialogo
Continua...

I BAMBINI ADOTTANO GLI ANZIANI SOLI AL TELEFONO

Nelle settimane in cui siamo stati costretti a restare chiusi in casa a causa del corona virus, tante persone anziane sole si sono trovate in difficoltà e molti si sono dati da fare per cercare di aiutarle nel fare la spesa, per sbrigare piccole commissioni o per non farle sentire sole. Alcuni bambini di Bologna hanno deciso di dedicare un
Continua...

LE CASE ADOTTANO I PIANISTI

“Musica da camera in camera tua”: questo lo slogan dell’iniziativa “Adotta un pianista”, rivolta agli abitanti dei quartieri di San Salvario, San Donato, Barriera di Milano, Aurora Porta Palazzo, Mirafiori nord nella città di Torino che abbiano a casa un pianoforte. La musica da camera per la sua natura intima è stata definita fin dai suoi esordi “la musica degli
Continua...

TORNARE A PARLARE: LO SCONTO A CHI NON PORTA IL CELLULARE

″Basta ignorare chi ci sta di fronte per usare il telefonino” è lo slogan dello Stonehenge Bar di Piano D’Accio, in provincia di Teramo, uno dei primi in Italia a offrire uno sconto a chi sceglie di non utilizzare il cellulare a tavola. Un patto con i clienti di questo piccolo locale che ha scelto di aiutare le persone a recuperare
Continua...

LA MAGLIETTA PER PARLARE TUTTE LE LINGUE

Quante volte durante una viaggio in un Paese straniero abbiamo incontrato problemi a comunicare con le persone in una lingua sconosciuta e incomprensibile. Tre giovani designer hanno creato una maglietta che abbatte le barriere linguistiche ed il suo utilizzo è universale. Dotata di una serie di icone che permettono a due persone che parlano lingue completamente diverse di comprendersi ed
Continua...

I VIAGGI SENSORIALI DA VEDERE SENZA GLI OCCHI

È una nuova forma di condivisione e di sperimentazione dell’amicizia e del piacere di vivere e conoscere. Sono i viaggi sensoriali che permettono anche a chi è ipovedente di godere della bellezza del mondo e di ciò che esso offre. Viaggiatori vedenti accompagnano compagni che non hanno la possibilità di vedere e diventano i loro occhi. Un accompagnatore, Joan Stead,
Continua...

UN VICINO VICINO, MEGLIO DI UN FRATELLO LONTANO

Sabato 28 maggio si è svolto il primo dei fine settimana dedicati alla Festa dei Vicini 2016, la Giornata Europea di amicizia tra persone che vivono negli stessi palazzi e quartieri. In tutta l’Unione Europea e anche in tanti altri paesi, milioni di persone si sono organizzate per condividere del tempo insieme, cucinando e mangiando sulla stessa tavola, a volte
Continua...

AMICHE PER 100 ANNI INSIEME

Ruth, Gladys, Bernice e Leona sono quattro amiche che quest’anno compiono 100 anni insieme, sono amiche da tutta la vita. È un’amicizia che ha attraversato due guerre, tre generazioni di nipoti e un intero secolo di vita insieme. “Abbiamo passato tutta la nostra vita insieme, fin dall’infanzia e siamo sempre state amiche” dice Leona. “Abbiamo frequentato insieme la chiesa battista e
Continua...

STUDENTI E ANZIANI VIVONO E CRESCONO INSIEME

Il Care Centre Humanitas, casa di cura con sede a Deventer, nei Paesi Bassi, sperimenta con successo un progetto che vede anziani e studenti vivere fianco a fianco. Una soluzione che risponde a due bisogni crescenti: la mancanza di alloggi per studenti a basso reddito e le difficoltà economiche delle case di riposo. In cambio di 30 ore di lavoro
Continua...

TURISTI E RESIDENTI SI INCONTRANO IN BICICLETTA

Amsterdam è conosciuta anche come la capitale europea della bicicletta ma i turisti che visitano la città sovente non conoscono le regole della viabilità su due ruote ed intralciano i residenti che si spostano sulle numerose piste ciclabili. Per porre fine alle lamentele dei residenti e facilitare il loro incontro con i visitatori stranieri, alcuni colleghi di lavoro in un
Continua...

GLI AMICI ALLUNGANO LA VITA: DALLA SARDEGNA ALLA SCIENZA

Avere molti amici e relazioni sociali intense e serene è una grande ricchezza ma la scienza ha dimostrato che è anche un rimedio all’invecchiamento ed un elisir di lunga vita. Il piccolo paese di Villagrande Strisiali in Sardegna è stato oggetto di lunghe ricerche che per molti anni ne hanno studiato la straordinaria longevità dei suoi abitanti, gran parte dei
Continua...

L’AMICIZIA CHE FA RINASCERE

L’AMICIZIA CHE FA RINASCERE Jia Haixia, cieco e il suo amico Jia Wenqi, privo delle braccia, sono riusciti a trasformare un lembo di terra coperto solo da rocce ed erbacce in una foresta, nel villaggio di Yeli in Cina. In 10 anni due 54enni hanno piantato oltre 10.000 alberi in un luogo dove sembrava non poter crescere nulla, utilizzando gli
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...