Salta al contenuto

DALLE STRADE DEL CONGO AI PALCHI MONDIALI

image

Fino al loro
album di debutto, nel 2009, i musicisti della band Staff Benda Bilili vivevano
grazie a lavoretti di fortuna e dormivano per le strade di Kinshasa, la
capitale del Congo. I quattro fondatori della band, tutti paraplegici a causa
della poliomielite, si riunivano con gli altri membri presso lo zoo della
città, scelto come “sala prove” per il suo silenzio.

Poi l’incontro con
i produttori Barret e de La Tulaye che hanno scoperto per caso i talentuosi
musicisti di strada e deciso di finanziare il loro primo album Tres Tres
Fort
. È così che i ritmi della band congolese hanno
conquistato la critica ed il pubblico, portandola ad una tournée mondiale in
Europa, Giappone ed Australia. La storia di Staff Benda Bilili, che in lingua
lingala significa “guarda oltre le apparenze”, è raccontata nel documentario
omonimo, presentato al festival di Cannes nel 2010.

La musica di
Benda Bilili attinge alla tradizione popolare congolese mentre i testi toccano
tematiche sociali come la vita per strada e la convivenza con la disabilità.

Fonte: Staff Benda Bilili

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...