Salta al contenuto

LE FERMATE DEL BUS PER SUONARE LA CITTÀ

image

Le città sono sempre di più luoghi di sperimentazione e di collaborazione sociale.

In Canada sono nate le fermate del bus a dondolo musicali; a metà strada tra il gioco di intrattenimento, la pensilina di utilità pubblica e l’installazione artistica. Alle fermate dell’autobus sono state installate delle altalene. Il loro dondolio produce musica ed ogni oscillazione genera una differente nota musicale da strumenti diversi come uno xilofono o un pianoforte. 

Si  tratta di una applicazione interattiva che offre relax ma anche armonia se utilizzata in collaborazione e comunicando con il proprio “vicino di altalena”. La collaborazione è infatti alla base di questo progetto cui ha partecipato anche Luc-Alain Giraldeau, biologo specializzato nello studio della cooperazione tra gli animali. “Gli uomini sono molto simili agli animali: cooperano perché in gruppo si accorgono di essere più efficaci, insieme possono creare qualcosa di più bello di quanto possano fare singolarmente. Mentre si attende insieme, si gioca e si suona, dondolandosi a tempo, nel cercare di creare un momento di poesia melodica”.

Le architette Mouna Andraos e Melissa Mongiat stanno installando queste altalene musicali in diverse città del nord America, da Montreal a New York e affermano “Abbiamo trovato qualcosa di veramente universale che unisce le persone. Dondolarsi insieme fa rivivere momenti nostalgici e magici”.


Fonte: Downtown Express

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...