Salta al contenuto

I BAMBINI TRASFORMANO I RIFIUTI IN UN’OPERA D’ARTE

image

Non solo buttare o riciclare ma anche dare nuova vita a ciò che sembra non averne più. È quello che hanno fatto i ragazzi della scuola Zandrino di Mombercelli (AT): hanno raccolto tappi, capsule e bottiglie di plastica e hanno realizzato un grande fiore colorato utilizzando esclusivamente materiali di recupero e trasformando in questo modo il rifiuto in una risorsa creativa. Il soggetto che hanno creato è un mandala, una rappresentazione simbolica del cosmo della tradizione buddista che ha preso vita come un tappeto materico per restituire valore a materiali a cui nessuno ne attribuisce più.

Gli studenti delle scuole hanno portato nel loro Comune il messaggio dei Green Soldiers, i soldati verdi, e il loro impegno come volontari per eliminare le montagne di plastica e immondizia in Nepal. Questo gemellaggio ha creato un ponte ideale che attraverso i mandala ha unito le montagne dell’Himalaya con i territori astigiani, patrimonio dell’Umanità protetto dall’Unesco.


Fonte: Scuola Zandrino Mombercelli (AT); Gaia AT

Dal TG delle Buone Notizie Mezzopieno delle classi 5A e 5B.

Guarda il progetto e il loro TG delle buone notizie.

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...