Salta al contenuto

JOVANOTTI RINUNCIA AL MEGA CONCERTO PER NON DANNEGGIARE LA NATURA

image

Il cantante Lorenzo Jovanotti ha rinunciato a tenere il suo mega concerto programmato nell’area dell’Oasi protetta di Torre Flavia, nel Comune di Ladispoli.

Dopo l’iniziale scelta e il primo sopralluogo era stato dato il via libera alla vendita dei biglietti ma successivamente

il cantante e il suo staff hanno riscontrato delle criticità ambientali e si sono resi conto della fragilità dell’area, estremamente ricca di una complessa e delicata biodiversità. In seguito al confronto con alcuni esperti di ambiente e zootecnici e con il WWF, il cantante ha deciso di cancellare il concerto e di spostare la data, assicurando che i biglietti acquistati sarebbero stati validi per la nuova data. 

L’Oasi di Torre Flavia, in provincia di Roma, è un micro-ambiente naturale tipico, una zona di grande importanza per la tutela dell’avifauna migratoria e per la conservazione della fauna e flora laziale, con dune sabbiose e un ampio sistema di laghi, stagni costieri e acquitrini, grandi foreste e una ricchezza faunistica, casa di tante specie animali tra cui il fratino, a rischio estinzione.

Fonte: Trident Music – 19 dicembre 2018

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...