Salta al contenuto

L’AUTO ELETTRICA FATTA DI ZUCCHERO. 100% CIRCOLARE

image

Elettrica, super
leggera e soprattutto realizzata senza l’uso di plastica e metallo: è Noah, la
minicar costruita dagli studenti dell’Università di Eindohoven in
collaborazione con Total e presentata al pubblico come la prima automobile al
mondo al 100% “circolare”. Telaio, carrozzeria e interni provengono infatti da
materie prime naturali, come lino e canna da zucchero. “L’impatto
ambientale di un’auto non è determinato solo dai suoi consumi, ma anche dalla
sua produzione e dal suo riciclo finale”, precisa l’Ateneo olandese in una nota stampa. Le
fibre naturali utilizzate per la costruzione di Noah hanno permesso di
risparmiare sei volte la quantità di energia consumata dai materiali
tradizionali del settore automotive, primi fra tutti plastica e alluminio.

La due posti olandese pesa soltanto 420 kg, ha un’autonomia
di 240 km e può raggiungere la velocità massima di 110 km all’ora. Alla fine
del suo ciclo di vita, i materiali con cui è costruita possono essere riciclati
o macinati e servire da materia prima per altri prodotti. Gli studenti
porteranno il prototipo in giro per l’Europa per “dimostrare che un’economia
circolare è possibile in prodotti complessi come un’automobile”.


Fonte: Eindhoven University of Technology  – 5 ottobre 2018

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...