Salta al contenuto

NASCE IL FINESTRINO CHE MOSTRA IL PANORAMA AI CIECHI

image

Da oggi anche per i non vedenti è possibile scoprire il mondo circostante mentre si muovono in macchina.

Un nuovo sistema installato sulle automobili permette di trasformare il panorama esterno e di riprodurlo sul finestrino della vettura. Questa invenzione trasforma il paesaggio in vibrazioni che, riprodotte sul vetro, possono essere lette con il dito, proprio come accade con il sistema di scrittura e lettura a rilievo Braille: anche chi non vede può così capire cosa succede fuori dall’auto ed essere nei paesaggi che sta attraversando.

Questa innovazione è il risultato del lavoro di una start-up italiana specializzata in dispositivi per non vedenti, la Aedo, che ha collaborato con Ford per creare “Feel The View”, un sistema che cattura con delle fotografie il paesaggio esterno e lo riproduce come stimolo sensoriale percepibile attraverso il tatto e l’udito grazie alluso di speciali LED. La foto scattata viene convertita dal software interno in un’immagine sotto forma di vibrazione con 255 livelli di intensità, quindi estremamente dettagliata.

Questo traguardo per la qualità della vita delle persone cieche è stato sviluppato direttamente con il lavoro congiunto degli utenti appartenenti alle associazioni Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovendeti e Views International.


Fonte: Wired – 3 maggio 2018

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...