Salta al contenuto

NESSUN INCIDENTE: ANCHE I GRANCHI POSSONO ATTRAVERSARE

image

Ogni anno, intorno al mese di gennaio nella Christmas Island (Isola di Natale) più di 100 milioni di giovani granchi rossi si spostano dalle zone interne per deporre le loro uova in una migrazione di massa verso il mare che ha l’aspetto di un esodo.

Tappeti di granchi rossi si riversano in tutta l’isola, invadendo ogni superficie e bloccando le strade. Per evitare incidenti i ranger dell’isola hanno da tempo adottato la precauzione di chiudere le corsie per le auto, per evitare di avere crostacei schiacciati ma anche di far sbandare i mezzi che circolano. La nuova idea dei guardiani del parco naturale dell Christmas Island, per permettere una tranquilla marcia dei granchi, è stata quella di costruire dei ponti apposta per loro, per aiutarli a superare le strade e gli ostacoli difficili o pericolosi per la presenza del traffico umano.

Infatti, su 1.200 abitanti dell’isola, sono i circa 120 milioni di granchi rossa a potersi considerare i veri abitanti dell’area.

Christmas Island, 370 chilometri a sud dell’Indonesia, è un territorio australiano che viene spesso definito “le Galapagos dell’Oceano Indiano” a causa della sua bio-diversità di vita vegetale e animale. L’isola, due terzi dei quali parco nazionale, ospita 14 diverse specie di granchi, tra cui il granchio del cocco, il più grande invertebrato del mondo.


Fonte: Christmas Island National Park – 5 gennaio 2018

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione #mezzopieno per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...