Salta al contenuto

L’OLIO FRITTO ESAUSTO DIVENTA PLASTICA BIODEGRADABILE

image

I ricercatori dell’Università di Toronto Scarborough hanno, per la prima volta, trasformato l’olio da cucina residuo delle friggitrici di un McDonald’s locale in una resina biodegradabile.

Questo processo permette all’olio esausto da cucina di diventare materiale ecologico per le stampanti 3D, un prodotto molto più economico e soprattutto che non lascia residui nell’ambiente, dissolvendosi da solo in natura. "La plastica è un problema perché la natura non si è evoluta per gestire i prodotti chimici di origine umana", afferma  Andre Simpson, professore presso il dipartimento di scienze fisiche e ambientali dell’Università di Scarborough che ha sviluppato la resina nel suo laboratorio. “Usando un prodotto naturale come i grassi dell’olio da cucina, la natura può affrontarlo molto meglio”.

Simpson e il suo team hanno ideato un semplice processo chimico che può trasformare ogni litro di olio da cucina usato in 420 millilitri di resina bio. L’olio da cucina usato è inoltre un grave problema ambientale globale, molti ristoranti devono pagare per smaltirlo ed è molto inquinante. Con questo processo si possono produrre materiali per stampaggio a circa 300 dollari per tonnellata, contro i circa 500 dollari al litro del materiale tradizionale. I ricercatori hanno visto che questa nuova resina si decompone del 20% del suo peso in circa due settimane, se sotterrata. “È qualcosa che i microbi amano mangiare e fanno un buon lavoro per scomporlo”, riporta lo studio pubblicato sulla rivista scientifica ACS Sustainable Chemistry & Engineering.

__________________

Fonte: University of Toronto – 30 febbraio 2020

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...