Salta al contenuto

L’ARA CHE ESISTEVA ANCORA SOLTANTO NEGLI ZOO TORNA IN NATURA

Conosciuto da molti come l’uccello più raro del mondo, l’Ara di Spix era stato dichiarato estinto in natura ma grazie ai programmi di conservazione nei parchi zoologici e alla determinazione di un gruppo di ricercatori, oggi il grande pappagallo blu è tornato a volare libero e a riprendersi il suo spazio nella natura.

“Più diventava raro, più diventava uno status symbol”, racconta l’ambientalista Nigel Collar. “I collezionisti molto ricchi avrebbero fatto qualsiasi cosa per averne uno”. Alla fine è rimasto un solo maschio in natura fino alla scomparsa della specie. La sua storia è stata l’ispirazione per il film Disney “Rio”.

Nel 1996 solo 39 Cyanopsitta spixii erano censiti nel mondo e vivevano tutti in cattività. Nel 2019 il raro pappagallo blu è stato ufficialmente inserito nella lista delle specie estinte in natura. Nel 1990 un gruppo di biologi e scienziati ha istituito la Commissione Permanente per il Recupero dell’Ara di Spix che si è messa al lavoro per tentare di recuperarlo. Studiando il DNA di tutti gli esemplari ancora viventi in cattività, le diverse istituzioni si sono scambiate tra loro gli uccelli, per costituire coppie più propizie alla riproduzione. Le cucciolate sono state numerose e il loro patrimonio genetico si è rinforzato notevolmente. Nel 2020, 52 Ara di Spix sono stati riportati in Brasile e dopo 20 anni dall’ultimo avvistamento in natura, i primi otto giovani Ara di Spix sono stati rilasciati nella loro terra natale dove hanno ricominciato a ripopolare la zona.
____________________

Fonte: Ministero dell’Ambiente Brasile; Act Parrots; Spixs Macaw; IUCN Red List

 

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact checking delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

Se trovi utile il nostro lavoro e credi nel principio del giornalismo costruttivo non-profit | sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...