Salta al contenuto

LA TENNISTA UCRAINA DONA IL PREMIO AL SUO PAESE

La tennista ucraina Dayana Yastremska – ex numero 21 nella classifica mondiale – ha annunciato che donerà al suo paese il denaro del suo secondo premio vinto al torneo WTA 250 di Lione. La tennista è arrivata seconda in una delle competizioni piú importanti del mondo, sconfitta solo dalla cinese Shuai Zhang.

La ventiduenne e sua sorella di 15 anni, Ivanna, originarie di Odessa, dopo aver trascorso due notti nascoste in un rifugio sotterraneo sotto gli attacchi missilistici russi, sono state messe in salvo dai loro genitori, che hanno trovato il modo di fargli raggiungere la Francia.

Dopo la partita di domenica, Dayana, drappeggiata in una bandiera ucraina, ha annunciato: «I soldi del premio li darò a una fondazione per sostenere l’Ucraina. E se gli ucraini mi stanno guardando, voglio dire che voi ragazzi siete forti, avete uno spirito incredibile. Anche io cerco di combattere per il mio paese. Grazie perché mostrate a tutto il mondo che abbiamo uno spirito incredibile». Dayana continua raccontando la sua esperienza degli ultimi giorni vissuti a Odessa, prima della fuga. «Questa guerra l’ho vista con i miei occhi. Quando ho visto i missili esplodere, è stato agghiacciante. Non sai dove cadranno e tutti vanno nel panico. Tutti accorrono nei seminterrati per sopravvivere. Era tutto irreale».

La sua avversaria, la cinese Shuai Zhang, ha detto: «Faccio le mie piú grandi congratulazioni a Dayana e alla sua squadra, che lavora così duramente. So che è un momento molto difficile per lei, ed è una vera combattente».

 

____________________

Fonte: Repubblica; Redazione gentile UGI

 

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

Se trovi utile il nostro lavoro e credi nel principio del giornalismo costruttivo non-profit ✛ sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...