Salta al contenuto

LA PIÙ GRANDE SCOPERTA NEL REGNO ANIMALE: 14 NUOVE SPECIE

Sull’isola di Sulawesi, in Indonesia, un gruppo di ricercatori ha scoperto 14 nuove specie di animali endemiche mai identificate prima d’ora. Gli scienziati guidati dal mammologo Jake Esselstyn dell’Università della Louisiana, hanno realizzato la scoperta del maggior numero di nuovi mammiferi dal 1931. Nel corso di una spedizione decennale per recensire i toporagni indonesiani, i ricercatori hanno esaminato un’ampia raccolta di dati genetici e morfologici da nuovi esemplari raccolti tra il 2010 e il 2018,
Continua...

LA PROTESI CONQUISTA IL SENSO DEL TATTO

I ricercatori statunitensi dell’Universtià di Pittsburgh hanno presentato i risultati della prima interfaccia cervello-computer al mondo che ha permesso a un paziente con braccio bionico di acquisire il senso del tatto utilizzando una innovativa protesi per tetraplegici. “Sono il primo essere umano al mondo ad avere impianti nella corteccia sensoriale che si possono utilizzare per stimolare direttamente il mio cervello”, ha detto Nathan Copeland, 34 anni. "Sento come se una sensazione provenisse dalla mia mano reale". Copeland ha avuto
Continua...

COSA HA IMPARATO IL MONDO DALLA PANDEMIA

Le pandemie hanno attraversato la storia del mondo e cambiato le nostre società da sempre. Gli scienziati si stanno interrogando sull’effetto di questa ultima con la certezza che il mondo dopo il COVID sarà un posto molto diverso, con valori differenti e una nuova mappa delle relazioni internazionali. Il progetto World after COVID è una ricerca per raccogliere opinioni dai principali studiosi mondiali di scienze comportamentali e sociali per il mondo post-pandemia, comprese le speranze,
Continua...

LE BATTERIE DIVENTANO VEGETALI E SALVANO L’AMBIENTE

La prima batteria riciclabile e a base vegetale è stata inventata in Scozia da un gruppo di ricercatori dell’università di Glasgow. Gli scienziati hanno sviluppato una pila in cui gli elettrodi sono composti di amido di mais e nanotubi di carbonio, un sistema di accumulo più sostenibile ed efficiente che fornisce un’alternativa pulita al tradizionale processo di fabbricazioni degli elettrodi con la tecnologia a ioni di litio, estremamene inquinante e molto difficile da smaltire come
Continua...

GLI UCCELLINI RENDONO FELICI COME IL DENARO

Cosa ha più valore: il canto degli uccelli o un aumento di stipendio? Se si parla di felicità, sono i piccoli volatili ad avere più effetto sul nostro buon umore. Sebbene sia risaputo che il benessere economico aiuti a prendersi più soddisfazioni nella vita quotidiana, i ricercatori hanno scoperto che vivere vicino a un ambiente naturale, specialmente in aree con più specie di uccelli, ha un influenza molto forte sulla nostra soddisfazione e sul benessere. Analizzando
Continua...

LE BUONE ABITUDINI – un allenamento alla felicità

AFFERMARE I VALORI IMPORTANTI    ( ▶ esercizio)   “Ognuno vale quanto le cose a cui dà importanza”   (Marco Aurelio)     Puoi fare questo esercizio ogni volta che ti senti sulla difensiva o minacciato. Di seguito trovi una lista di diversi valori, alcuni possono essere importanti per te e altri no. Inizia con il metterli in ordine di importanza dal primo al sesto posto: lavoro/affari arte/musica/teatro vita sociale/relazioni scienza/perseguimento del sapere religione/moralità politica A
Continua...

GLI SCIENZIATI SCOPRONO IL QUARTO STATO DELLA MATERIA

Un team di scienziati dei materiali dell’Università di Costanza in Germania ha scoperto un nuovo stato della materia, conducendo degli esperimenti che hanno fatto nuova luce sulla vera natura del vetro, che a dispetto di quello che si potrebbe pensare, non è un tipico solido. I professori Andreas Zumbusch e Matthias Fuchs hanno di fatto osservato e compreso come si comporta il vetro liquido. Il vetro, conosciuto come un solido amorfo, presenta una struttura di
Continua...

SEMPRE PIÙ PAESI HANNO ABOLITO GLI ANIMALI NEI CIRCHI

Sono 55 i Paesi che nel mondo hanno abolito completamente o parzialmente gli animali nei circhi. 10 di questi lo hanno fatto in maniera totale mentre alcuni hanno approvato leggi nazionali che proteggono l’impiego degli animali selvatici negli spettacoli e la loro detenzione in cattività. ____________________ Fonte: Ufficio studi Mezzopieno su dati One Green Planet – 16 dicembre 2020 ✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno ✖  BUONE
Continua...

BASTA ANIMALI PER GLI ESPERIMENTI: ARRIVANO I COMPUTER

Il più grande premio al mondo nel campo della sperimentazione non animale ha assegnato il Lush Prize allo scienziato italiano Edoardo Carnesecchi per la sua scoperta che permette di evitare le cavie animali nella sperimentazione scientifica. Il giovane ricercatore di Grosseto ha sviluppato un’innovativa piattaforma software basata su metodi alternativi alla sperimentazione animale, per valutare la tossicità e i potenziali effetti avversi sull’uomo e sull’ambiente dovuti all’esposizione di miscele di sostanze chimiche. “Entro il 2030
Continua...

IL LOCKDOWN HA MIGLIORATO LE ABITUDINI ALIMENTARI DEL MONDO

A causa del lockdown, nel mondo si sono ridotti i pasti pronti e i cibi confezionati e si è imparato a scegliere meglio, consumando più alimenti sani, frutta e verdura e recuperando di più gli scarti. Per la maggior parte degli abitanti del pianeta, questo periodo di isolamento ha rappresentato un cambio drastico nelle abitudini alimentari e una modifica permanente nel rapporto con il cibo. I risultati di una ricerca dell’ Università di Anversa in
Continua...

LE BUONE ABITUDINI – un allenamento alla felicità

METTERE LE DISCUSSIONI IN PROSPETTIVA    ( ▶ esercizio)   “Ogni istante scegli la prospettiva dalla quale osservare. Ogni istante scegli la tua illusione” (Buddha)   È facile rimanere imprigionati dal nostro punto di vista quando discutiamo con i nostri partner. Questo esercizio vi aiuterà a vedere i vostri sentimenti in prospettiva durante un conflitto. Pensa a un’importante divergenza che hai avuto con il tuo partner negli ultimi quattro mesi e a quanta sofferenza ti
Continua...

GLI SCARTI AGRICOLI  DIVENTANO DETERSIVO: LA SCOPERTA

Un team internazionale di ricercatori ha sviluppato un enzima prodotto da rifiuti agricoli che può essere utilizzato come detergente per bucato. Utilizzando un sottoprodotto di semi di senape, gli scienziati hanno sviluppato una versione a basso costo delle lipasi di derivazione naturale, il più importante enzima prodotto commercialmente che viene utilizzato per la produzione di diversi prodotti chimici, cosmetici, prodotti farmaceutici e biodiesel, compresi i detergenti. Migliaia di tonnellate di lipasi vengono utilizzate ogni anno
Continua...

PERUGIA: SCOPERTA LA MOLECOLA CHE CONTROLLA LA SCLEROSI MULTIPLA

Un team dell’Università di Perugia ha scoperto una molecola naturale prodotta dall’uomo, capace di controllare lo sviluppo della sclerosi multipla, attraverso un meccanismo fino a ora completamente sconosciuto. Giada Mondanelli, ricercatrice a tempo determinato, ha lavorato dal 2014 alla scoperta che un metabolita della serotonina, prodotto naturalmente dal nostro organismo, può potenziare l’attività di un enzima presente nei linfociti di pazienti colpiti da sclerosi multipla e contrastare la malattia. Lo studio realizzato presso la Chimica farmaceutica
Continua...

IL DIGIUNO INTERMITTENTE ALLUNGA LA VITA: LA SCOPERTA

Programmare digiuni periodici allunga la aspettativa di vita e aumenta la salute e il benessere fisico. Lo ha scoperto un team dell’Università John Hopkins del Maryland, negli Stati Uniti. Il digiuno intermittente si realizza in due sotto-modalità: una alimentazione a tempo limitato che restringe i tempi di consumo del cibo a 6-8 ore al giorno, e il cosiddetto digiuno intermittente 5:2, in cui si consuma cibo regolarmente per 5 giorni alla settimana e non lo
Continua...

SCOPERTI I BATTERI CHE COMBATTONO I CAMBIAMENTI CLIMATICI

I ricercatori della Cornell University di New York hanno scoperto una nuova specie di batteri che è in grado di scomporre la materia organica che forma la lignina, un componente importante della biomassa vegetale e fondamentale nel regolare il ciclo del carbonio sulla Terra. Il nuovo batterio, la Madseniana, prende il nome dal defunto Gene Madsen, il professore di microbiologia che ha iniziato la ricerca e morto nel 2017, prima di poter confermare la scoperta.
Continua...

QUELLO CHE CI UNISCE È MOLTO PIÙ DI CIÒ CHE CI SEPARA

La globalizzazione ha posto il mondo davanti ad un confronto di una dimensione mai raggiunta precedentemente nella storia ed ha evidenziato come non mai le diversità che caratterizzano differenti culture ed aree del nostro pianeta. Una ricerca scientifica ha tuttavia analizzato le somiglianze tra i gruppi umani di tutto il mondo su 22 variabili sociali fondamentali, per cercare di capirne le eventuali connessioni ed ha scoperto che sono molte di più le dimensioni che accomunano
Continua...
+

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...