Salta al contenuto

ARRIVA IL FARMACO CHE FERMA IL TUMORE AL COLON

Un farmaco che elimina il tumore nel 100% dei casi di cancro del colon-retto. La notizia è stata confermata dal congresso della Società americana di oncologia medica, (ASCO) che ha preso atto dei risultati dello studio pubblicato sul New England Journal of Medicine il quale mostra che l’immunoterapia con un farmaco anti-PD1, Dostarlimab, somministrata prima di qualunque altro trattamento, quindi come terapia neoadiuvante, è altamente efficace e potrebbe di per sé essere sufficiente, permettendo di
Continua...

RIPARARE DIVENTA UN DIRITTO, E IL GOVERNO TI PAGA

Da quando l’Unione Europea ha approvato la legge sul diritto alla riparazione per gli elettrodomestici e i prodotti elettronici (1 marzo 2021), sono stati diversi i Paesi e le aziende ad emanare leggi speciali e protocolli che di fatto permettono di allungare la vita a molti oggetti. L’ultimo di questi è l’Austria che ha lanciato un nuovo bonus di riparazione, uno schema nazionale che consente ai consumatori di ottenere il rimborso della metà del costo
Continua...

SEMPRE MENO RIFIUTI FINISCONO NELLE DISCARICHE

La quantità totale di rifiuti prodotti nell’UE è in crescita, nonostante questo la quantità di rifiuti urbani conferiti in discarica è in diminuzione. Negli ultimi 25 anni il calo è stato di oltre la metà, il 58% in meno, passando da 286 kg pro capite del 1995 a 115 kg pro capite del 2020. Grazie a questa costante riduzione, la quota di rifiuti che terminano la loro vita utile senza trovare un riutilizzo è scesa
Continua...

ARRIVA L’ETICHETTA AMBIENTALE CHE SALVA LA NATURA

Sta entrando in vigore in tutta Italia e per tutti i prodotti al consumo, l’etichettatura ambientale degli imballaggi obbligatoria. Dopo un lungo iter programmatico e normativo che recepisce la direttiva UE del 2018 sui rifiuti e sugli imballaggi, il decreto approvato in Italia nel 2020 è pronto a diventare effettivo e gran parte dei produttori sono già entrati nel nuovo meccanismo, adeguando le proprie etichette e implementando nuovi modelli di riciclo. Le importanti modifiche apportate
Continua...

L’EUROPA APPROVA LA LEGGE COMUNE PER PROTEGGERE I DATI

Il Consiglio Europeo ha approvato il primo regolamento comunitario per la gestione e la protezione dei  dati. Il Data Governance Act rappresenta il risultato di un lungo lavoro avviato dall’Unione Europea da molti anni, il cui scopo è quello di promuovere la disponibilità dei dati e costruire un ambiente sicuro ed affidabile per il riutilizzo degli stessi ai fini di ricerca e per la creazione di nuovi servizi e prodotti innovativi. All’interno del nuovo regolamento
Continua...

L’EUROPA VARA LA STRATEGIA PER PROTEGGERE I BAMBINI ONLINE

La Commissione europea ha adottato una nuova “Strategia europea per un Internet migliore per i bambini”, per perfezionare i servizi digitali adeguati alle età e garantire che ogni bambino sia protetto, autorizzato e rispettato online. Come riporta il comunicato stampa della CE, “Negli ultimi dieci anni le tecnologie digitali e il modo in cui i bambini le utilizzano sono cambiati radicalmente e la maggior parte dei bambini usa lo smartphone ogni giorno, quasi il doppio
Continua...

L’ITALIA È PRIMA IN EUROPA NELL’ECONOMIA CIRCOLARE

L’Italia è il Paese più virtuoso d’Europa per il riuso, il riciclo e la riduzione, le 3 R che rappresentano gli obiettivi dell’economia circolare. Nonostante la pandemia e la crisi indotta dalle sue restrizioni, l’Italia non ha perso il primato che detiene da 3 anni in quella che è considerata l’economia del futuro e la strada per decarbonizzare il pianeta e ridurre le emissioni nocive e l’effetto serra. Il Rapporto Nazionale sull’economia circolare 2022 rileva
Continua...

L’EUROPA ABOLISCE IL PESTICIDA CHE UCCIDE LE API

La Commissione Europea ha stabilito che l’insetticida Sulfoxaflor sarà bandito dai campi di tutti gli Stati dell’UE. Riconosciuta tossica per le api, questa sostanza sarà vietata, dopo soli 7 anni dalla sua prima approvazione, diventando il processo di sospensione di un prodotto pesticida più veloce di sempre. Il commissario europeo per la Salute e la sicurezza alimentare, Stella Kyriakides, ha dichiarato: “La protezione degli impollinatori contro i pesticidi dannosi è di fondamentale importanza per il
Continua...

MINIMO STORICO PER LA DISOCCUPAZIONE IN EUROPA

La disoccupazione nell’Unione europea ha segnato nel mese di febbraio 2022 il suo minimo storico. Con un tasso del 6,2% l’agenzia statistica dell’UE Eurostat ha riportato il rilevamento di una disoccupazione in calo nell’ultimo anno dell’1,3% nel blocco dei 27 Paesi membri. Dal picco di persone senza impiego del 2012, il dato è quasi dimezzato nell’ultimo decennio. Con il 2,4% della sua forza lavoro disoccupata, la Repubblica Ceca ha registrato il tasso più basso dell’UE,
Continua...

L’EUROPA APPROVA LA LEGGE PER FRENARE I MONOPOLI BIG TECH

Gli Stati membri dell’UE hanno concordato una legge comune per frenare il dominio sul mercato dei grandi colossi tecnologici. I legislatori hanno redatto una lista di regole speciali per disciplinare l’attività dei giganti mondiali del web come Google, Meta, Amazon e Apple. Il “Digital Markets Act” è la risposta dell’UE per proteggere i consumatori e offrire ai concorrenti più piccoli una maggiore possibilità di sopravvivere, con regole più democratiche nel confronto dei monopoli tecnologici. “L’accordo
Continua...

L’EUROPA METTE A COLTIVAZIONE I TERRENI ABBANDONATI

L’Unione Europea ha concordato di mettere a frutto una parte significativa dei suoi terreni incolti e di renderli produttivi, per acquisire una maggiore indipendenza alimentare e di approvvigionamento delle materie prime agricole. L’iniziativa che coinvolge tutti gli Stati membri fa parte della strategia eccezionale denominata Farm to Fork (dalla fattoria alla forchetta) per rafforzare la resilienza e la sostenibilità dei sistemi alimentari locali attraverso la promozione di un’agricoltura più sostenibile. Per l’Italia questo significa lo
Continua...

LA CAMPANIA ABOLISCE LE GABBIE NEGLI ALLEVAMENTI

Il Consiglio regionale della Campania ha approvato all’unanimità una mozione per incrementare il benessere delle specie impiegate nel settore zootecnico, deliberando l’abolizione delle gabbie e dei recinti affollati negli allevamenti. La Campania è la seconda regione italiana ad adottare questo provvedimento, dopo la risoluzione dell’Emilia Romagna nel maggio 2021. Questo percorso segue la raccomandazione della Commissione UE che ha stabilito che entro il 2027 ogni animale allevato nell’Unione europea potrà vivere libero dalle gabbie. La 
Continua...

RINNOVABILI: I PAESI EUROPEI SUPERANO I TARGET 2020

Nell’ultimo decennio le rinnovabili europee hanno superato gli obiettivi stabiliti dai Paesi europei per il 2020, registrando risultati migliori del previsto. Tutti i Paesi europei, tranne uno, hanno infatti raggiunto o migliorato la quota di produzione di energia da fonti pulite stabilita con il cosiddetto Pacchetto clima-energia 20-20-20, lanciato a giugno del 2009 dalla UE al termine del Protocollo di Kyoto, un insieme di direttive e regolamenti che, per la prima volta nel Vecchio continente, ha
Continua...

L’EUROPA VARA LA POLITICA AGRICOLA COMUNE

Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva la politica agricola dell’UE, il manifesto operativo dell’Unione Europea per essere più verde, flessibile, equa e trasparente.Questo strumento per gli agricoltori di tutti gli Stati membri permetterà di essere supportati da leggi e pratiche più rispettose del clima e dell’ambiente che promuoveranno la protezione della biodiversità e lo sviluppo dell’agricoltura eco-sostenibile. Almeno il 35% del bilancio per lo sviluppo rurale e almeno il 25% dei pagamenti diretti
Continua...

L’EUROPA ABOLISCE IL COLORANTE DAGLI ALIMENTI

Gli Stati membri dell’Unione Europea hanno approvato la proposta definitiva della Commissione europea di mettere al bando l’uso del biossido di titanio come additivo alimentare in tutta Europa a partire dal 2022. Il biossido di titanio, indicato con la sigla alimentare E171, è utilizzato per rendere gli alimenti visivamente più attraenti aggiungendo colore se non ne hanno oppure ravvivandone il colore originale; utilizzato in molti prodotti come gomme da masticare, pasticcini, integratori alimentari, zuppe, salse
Continua...

L’EUROPA DICE BASTA AI PESTICIDI

Il tribunale supremo dell’Unione Europea ha sancito il divieto in tutti i Paesi dell’UE di tre tra i principali insetticidi considerati dannosi per le api, impedendone definitivamente l’uso sulle colture. La sentenza riguarda i tre principi attivi Imidacloprid, Clothianidin e Tiamethoxam sviluppati dalle aziende Bayer e Syngenta. La Commissione aveva già limitato nel 2013 l’uso dei neonicotinoidi su mais, colza e alcuni cereali primaverili ma a seguito di un riesame seguito alla perdita di una
Continua...
+

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...