Salta al contenuto

IL RECORD DEL VENTO CHE ALIMENTA L’EUROPA

image

Il 3 gennaio scorso l’Europa ha realizzato per la prima volta un record mai raggiunto prima nella produzione di energia dal vento. 2,1 miliardi di

chilowattora, il 22,7% del fabbisogno complessivo dell’Ue, è stato prodotto senza immettere nell’ambiente nemmeno un grammo di inquinamento.

La quantità di energia prodotta dalle turbine eoliche è stata sufficiente per alimentare i consumi elettrici di 215 milioni di famiglie o per coprire il 75 per cento dell’elettricità necessaria per il funzionamento di tutta l’attività industriale europea. Grazie al grande sviluppo degli impianti che sfruttano il vento per produrre energia in tutti i 28 Paesi del Unione e complice il maltempo e i venti che hanno soffiato fino a velocità di 160 km/h, la produzione pulita sfiora così un quarto del fabbisogno complessivo.

La crescita dell’eolico in Europa è un processo in forte ascesa e coinvolge tutti gli stati e secondo le previsioni dell’ente energetico internazionale WindEurope, è destinato ad occupare sempre maggior spazio. Per il quadriennio 2017-2020 l’incremento di nuovi impianti porterà la potenza installata complessivamente a coprire il 29,6% dei consumi dell’Unione Europea.


Fonte: Wind Europe – 4 gennaio 2018

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...