Salta al contenuto

ITALIANI PRIMI IN EUROPA PER AUTO PULITE

image

I veicoli ad alimentazione alternativa e pulita aumentano sensibilmente in tutto il mondo. In questo contesto l’Italia vanta il primato poco conosciuto di essere la più attenta alle emissioni inquinanti e a diventare il paese più virtuoso di tutto il continente europeo. 

Soprattutto grazie

al grande accordo anti-smog siglato nel giugno 2017 dalle regioni dell’arco padano, le immatricolazioni di auto con motori Diesel in Italia stanno lentamente diminuendo (-6,3% rispetto allo scorso anno) mentre i veicoli a gas sono in forte aumento e detengono la maggiore quota tra i Paesi dell’Unione: le nuove auto a metano sono cresciute del 139,8% e quelle a Gpl sono salite del 35,2% nel solo secondo trimestre dell’anno in corso.

Nell’anno passato in Europa i veicoli elettrici, ibridi, Gpl e metano sono aumentati del 43,8% mentre in Italia gli ibridi immatricolati nel solo ultimo trimestre sono cresciuti del 29,6%, gli elettrici plug-in del 61% e gli elettrici a batteria più di tutti gli altri, +125%.  Le tecnologie applicate ai veicoli elettrici sono in costante miglioramento e stanno rendendo possibile una sempre maggiore efficienza energetica. Nuovi materiali e applicazioni scientifiche sono in continua evoluzione per permettere nuovi tipi di batterie ricaricabili che ne stanno incrementando notevolmente l’autonomia e la vita utile, riducendone contemporaneamente il tempo di ricarica.


Fonte: European Automobile Manufacturers Association; Emilia Romagna Ambiente – 6 settembre 2018

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...