Salta al contenuto

LE BOTTIGLIE USATE DIVENTANO SCARPE

image

Un’azienda di calzature britannica ha presentato una nuova linea di scarpe che consente di recuperare e risparmiare l’impatto ecologico di migliaia di bottiglie di plastica monouso.

Invece di dover essere riciclate o addirittura finire negli oceani, l’idea delle scarpe eco-compatibili Vivobarefoot è quella di una linea di mocassini e desert boots, come mezzo per riciclare una parte dei rifiuti plastici e aumentare la consapevolezza sull’inquinamento causato dalla plastica. Ogni paio di scarpe è fatto con 17 bottiglie usa e getta. Chi le ha provate le descrive incredibilmente comode e salutari, perché a differenza delle sneakers da ginnastica fatte con materiali riciclati già in commercio, non fanno sudare i piedi ed hanno una suola incredibilmente confortevole.

La Vivobarefoot è un’azienda di scarpe da corsa minimalista già conosciuta per la scarpa non-scarpa. La loro tecnologia, inventata dal ricercatore Tim Brennan e da Terra Plana, è finalizzata ad offrire la biomeccanica e la postura ottimali associate alla camminata a piedi nudi e alla corsa a piedi nudi, permettendo di avere un movimento uguale a quando si cammina scalzi. Questa tecnologia è stata descritto come “la più vicina possibile alla camminata a piedi nudi”.


Fonte: Vivo Barefoot – 16 agosto 2018

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...