Salta al contenuto

METÀ DEL MONDO HA ABOLITO I SACCHETTI DI PLASTICA

image

Sono 100 le nazioni del mondo che hanno già scelto di abolire i sacchetti di plastica. Su 196 Stati sovrani esistenti, 8 ne hanno completamente cancellato l’uso: Bangladesh, Costa d’avorio, Kenia, Isole Marshall, Marocco, Ruanda, Tanzania e Uganda. Altri 81 Stati hanno emanato leggi che prevedono forti limitazioni, come in Italia dove dal 2017 sono obbligatori gli shopper in plastica biodegradabile o compostabile. 11 nazioni stanno rendendo effettive leggi che prevedono la cancellazione dei sacchetti di plastica dal mercato.

L’Europa con la Direttiva antiplastica, approvata nel marzo 2019, ha di fatto emanato le direttive per mettere fuori commercio tutti i prodotti “usa e getta” dai Paesi dell’Unione; un’operazione che sarà completamente operativa entro il prossimo anno. Entro il 2025 inoltre è previsto che tutte le bottiglie di plastica debbano essere fatte con almeno il 25% di materiale riciclato; ed entro il 2030 la quota dovrà salire al 30%.

La riduzione dei sacchetti di plastica nei rifiuti marini è cominciata a partire dal 2002 in poi, anno in cui il Bangaldesh emanò la prima legge abolizionista; grazie a queste iniziative e alle campagne ambientaliste in tutto il mondo, la presenza di sacchetti nei mari, nei Paesi monitorati dalle Nazioni Unite, è scesa negli ultimi 5 anni tra il 30 e il 90%.

_______________

Fonte: UN Environment ProgramGazzetta Ufficiale; UK Government

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...