Salta al contenuto

IL CELLULARE PERENNE DIVENTA UNA REALTÀ

image

Si calcola che la vita media di un telefono cellulare sia trai 12 e i 18 mesi, tra guasti e il bisogno di sostituzione per i bisogni di aggiornamento con i nuovi modelli.

La missione del Fairphone è quella di allungare la vita dello smartphone e di stabilire un uovo standard che superi l’obsolescenza dei componenti e la difficoltà di riparazione in caso di rotture. Il telefono olandese è infatti modulare, ogni parte di ricambio si può acquistare separatamente e montare, come un Lego, in modo da avere sempre un cellulare funzionante e aggiornato tecnologicamente. Ogni utente può smontarlo autonomamente e aggiustarlo con l’ausilio di un servizio di assistenza e un negozio online che mette a disposizione tutti i pezzi di ricambio, i circuiti e le istruzioni necessarie. Il progetto della composizione interna inoltre è messo a disposizione di tutti ed è completamente  open source.

L’azienda Fairphone (letteralmente telefono giusto) produce gli apparecchi senza materie prime provenienti da miniere africane non controllate o di Paesi coinvolti in conflitti e non utilizza manodopera sottopagata o sfruttata. La sua catena di produzione segue una logica ecologica nella gestione dei componenti e permette di restituire le parti dismesse e di renderne possibile un riuso o garantire la possibilità di un corretto riciclo e favorire l’acquisto di parti di ricambio per allungare la vita del cellulare.


Fonte: Fairphone – 26 giugno 2018

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...